Ministero di Cappellania Internationale

Il nostro vecchio uomo è stato crocifisso con Lui

 Breaking News
  • No posts where found

Il nostro vecchio uomo è stato crocifisso con Lui

Il nostro vecchio uomo è stato crocifisso con Lui
settembre 30
10:29 2016

Il nostro vecchio uomo è stato crocifisso con Lui, affinché il corpo del peccato fosse annullato, onde noi non serviamo più al peccato.

Fate conto… di essere morti al peccato, ma viventi a Dio in Cristo Gesù.

Romani 6:6,11

Forse vi capita spesso di avere dei pensieri malvagi, involontari, che detestate ma che si elevano nei vostri cuori quando cercate di occuparvi del Signore, e anche quando in realtà pensate Quando la vostra volontà non è per nulla in gioco, dovete lasciar da parte tali pensieri, trattarli con disprezzo e considerarli come non fossero vostri, dicendo come l’apostolo Paolo: “Non sono più io che !o faccio” (Romani 7:17).

Per mezzo dell’opera di Cristo nella quale voi credete, il corpo, strumento del peccato, è “annullato” (Romani 6:6); accettate questo aspetto della croce e, con la forza che Gesù ormai vi dà, “fate conto di essere morti al peccato” (v. 11).

Lasciate questi cattivi pensieri che odiate là dove sono, dove Dio li ha posti, cioè nella morte! Riconoscerli, anche in minima misura, è dare alla vecchia natura il posto che essa ricerca. Non lasciatevi distogliere dal Signore a causa di essi, poiché la vostra vita è in Lui.

 

Il sentimento della sua presenza, del suo amore, della sua potenza, toglierà dal vostro spirito tutto ciò che non è da Dio.

 

Gesù è risuscitato, è vivente, e voi vivete con Lui e di Lui!

 

“Fate conto di essere morti al peccato, ma viventi a Dio, in Cristo Gesù”. “Se dunque voi siete stati risuscitati con Cristo, cercate le cose di sopra dove Cristo è seduto alla destra di Dio.

 

Abbiate l’animo alle cose di sopra” (Colossesi 3:1-2).

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles

Studente

social network

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi