Ministero di Cappellania Internationale

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno

 Breaking News
  • No posts where found

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno
agosto 10
12:02 2016

Il cielo e la terra passeranno, ma le mie parole non passeranno.

Matteo 24:35

Poi vidi un nuovo cielo e una nuova terra, perché il primo cielo e la prima terra erano passati.

Apocalisse 1:1

Qual è l’avvenire della terra? Se deve essere distrutta, come e quando lo sarà? Solo Dio è in grado di rispondere a queste domande.

II versetto di Genesi 8:22 però allude già a questa distruzione.

L’espressione: “Finché la terra durerà”, lascia intendere che non durerà sempre. In Apocalisse 20:11 e 21:1 leggiamo: “…fuggirono terra e cielo; e non fu più trovato posto per loro”, e ancora: “…il primo cielo e la prima terra erano passati”.

La terra, dunque, un giorno sarà distrutta. Come? 2 Pietro 3:10 risponde con una descrizione terrificante: “I cieli passeranno stridendo, e gli elementi infiammati si dissolveranno, e la terra e le opere che sono in essa saranno arse”. Si ritiene con ragione che la maggior parte del volume della terra sia allo stato incandescente.

Ebbene, in quel momento tutto sarà incendiato e distrutto! Nella prima creazione la terra era informe e vuota, allo stato di caos (Genesi 1:2); tuttavia “gli elementi” esistevano già.

II mondo antidiluviano fu pure distrutto, ma la materia continuava a sussistere.

Invece alla fine Dio, che per mezzo della sua parola aveva trattato dal nulla la creazione, la farà rientrare nel nulla.

Quando ciò avrà luogo?

E una cosa che non ci riguarda.

Perché quel che conta per gli abitanti di questo pianeta, insensati e sordi agli appelli divini, è d’esser messi al riparo dal giudizio per mezzo della fede. L’occasione è fornita ancora oggi, sia a loro che a voi. Lettori, ne avete approfittato?

About Author

Redazione

Redazione

Related Articles

Studente

social network

error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi